Torta di riso…finita!

Questa è una di quelle ricette tramandate, tipica della nostra zona. Noi ovviamente vi vogliamo dare la nostra versione, anche se ci sono molti altri modi per preparare la torta di riso; basta spostarsi di pochi chilometri o solamente bussare alla porta del vicino per trovare differenze, anche se minime. Con o senza sfoglia, cottura nel latte o nell’acqua, ce n’è per tutti i gusti, quindi, se avete voglia di mettervi ai fornelli, continuate a leggere…

Ingredienti

X una torta di riso (noi abbiamo usato un tegame del diametro di 28 cm)

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda (per comodità utilizziamo quella già pronta)
  • 600 ml di latte
  • 600 ml di acqua
  • 200 g di riso
  • 2 uova
  • Quagliata da 250 g  (per i lettori liguri prescinsêua)
  • Sale grosso
  • Sale fino
  • Pepe bianco
  • Olio evo

Le dosi qui elencate sono per una torta di riso, ma come vedrete dalle foto, noi le abbiamo raddoppiate per prepararne due.

Procedimento

Mettiamo subito all’interno di una pentola abbastanza capiente il latte e l’acqua, aggiungendo un filo d’olio ed una manciata di sale grosso e portiamo ad ebollizione. Fate attenzione in questa fase perché il latte, riscaldandosi, tende a fuoriuscire dalla pentola.

Chef Attila:”Umano ricorda di mescolare di tanto in tanto il composto, per non far attaccare il latte sul fondo!”

20170310_210054.jpg

A questo punto aggiungiamo il riso, (noi abbiamo utilizzato quello di tipo Arborio), e mescoliamo sempre con frequenza. Lasciamo cuocere a fuoco moderato all’incirca per 20 minuti, in ogni caso controlliamo la cottura assaggiando, tenendo conto che il latte dovrà addensarsi in modo che il composto non risulti troppo liquido (mi raccomando non scolatelo!!!). Quando sarà pronto, trasferiamolo in una terrina per farlo raffreddare.

Chef Attila: “Mentre si raffredda, mescolate di continuo il riso per evitare che si formi la crosticina in superficie”

20170310_220038.jpg

Una volta che il composto sarà freddo, rompiamo le 2 uova vicino al bordo del recipiente col riso e sbattiamole, aggiungendo anche sale, pepe bianco e un filo d’olio. Una volta amalgamato il tutto possiamo inserire anche la quagliata e mescolare per bene. Il risultato finale sarà più o meno quello della foto qui di seguito.

20170310_223210.jpg

Nel frattempo, sistemiamo in un tegame rotondo il rotolo di pasta sfoglia con sotto la carta forno, cercando di lasciare un pochino di pasta verso l’alto per creare poi una specie di bordino.

20170310_220250.jpg

Versiamo il composto col riso all’interno del tegame, facendo attenzione a non farlo fuoriuscire. Ripieghiamo, quindi, il bordo su se’ stesso e picchiettiamo leggermente con una forchetta cercando di creare dei piccoli forellini sul fondo della pasta sfoglia: questo passaggio ridurrà il rischio che la torta possa gonfiare una volta dentro al forno.

20170310_224023.jpg

A questo punto mettiamo la torta a cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 30-40 minuti. Il tempo di cottura può variare a seconda del vostro forno. Durante gli ultimi minuti, utilizziamo il grill per dare un colore dorato alla superficie della torta di riso.

20170311_091520.jpg

I consigli dello Chef Attila

“Come avrete notato vi ho già dato qualche suggerimento durante la spiegazione della ricetta. Cosa aggiungere?! Per ultima cosa, ma non meno importante, vi consiglio di lasciare raffreddare la torta di riso appena sfornata prima di toglierla dal tegame, altrimenti rischierete di romperla. Gatto avvisato…mmm volevo dire uomo avvisato mezzo salvato! Secondo me, questo piatto è più buono mangiato tiepido.

Ora vi saluto e vado a farmi una bella passeggiata per smaltire la torta. Miao”.

Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...