Penne al sughetto veloce di pomodorini

I pomodorini sono decisamente fuori stagione, ma volevamo darvi un’alternativa veloce ai soliti sughi che richiedono lunghi tempi di preparazione. Questo necessiterà solamente di pochi minuti:potrete prepararlo facilmente durante la cottura della pasta. Infine, non vi rimarrà che saltare tutto insieme in padella per rendere il piatto più gustoso ed amalgamare al meglio sugo e penne.

Ingredienti

X 2 persone:

  • 160 g di penne (o qualsiasi tipo di pasta vogliate)
  • 125 g di pomodorini
  • 1/4 di cipolla rossa
  • 1 spicchio d’aglio
  • Una spolverata di prezzemolo
  • Olio
  • Sale
  • Peperoncino

Procedimento

In una pentola della giusta misura mettiamo a bollire l’acqua, dove andremo in seguito a cuocere la pasta. Nel frattempo tritiamo finemente con una mezzaluna la cipolla, il prezzemolo e lo spicchio d’aglio privato del germe interno. Una volta che il trito sarà pronto, mettiamo il tutto all’interno di una padella abbastanza capiente con un filo d’olio ed un peperoncino non tanto grande, che darà una marcia in più al nostro piatto. Facciamo soffriggere per bene.

20170206_114504.jpg

Mentre il soffritto cuoce, laviamo accuratamente i pomodorini e tagliamoli in 4 parti.  A questo punto, l’acqua che abbiamo messo a bollire sarà pronta e potremo versare al suo interno la pasta che desideriamo cuocere, senza dimenticarci di salare per bene.

20170206_114852.jpg

Non appena la cipolla sarà dorata, potremo mettere in padella anche i pomodorini che cuoceranno all’incirca nei 10 minuti di cui le penne avranno bisogno per essere pronte. Nel frattempo, aggiungiamo al nostro sughetto un po’ di acqua di cottura della pasta per far sì che i pomodorini diventino sempre più teneri e si sfaldino leggermente, ed un pizzico di sale fino. Potrete anche mettere a sfumare mezzo bicchiere di vino bianco, se lo avete a disposizione.

20170206_115315.jpgQuando sarà il momento, (noi solitamente la togliamo dal fuoco un minuto prima dato che cuocerà ancora per qualche istante con i pomodorini), scoliamo la pasta e mettiamola a saltare in padella insieme al sugo ancora per 1 o 2 minuti.

20170206_120324.jpg

Non appena penne e pomodorini ci sembreranno ben amalgamati, spegniamo i fornelli e cominciamo a comporre i nostri piatti. Sicuramente questa ricetta è più adatta ai mesi estivi, quando i pomodorini saranno freschi e più gustosi e potrete abbinarli anche ad altre verdure, come, ad esempio, le zucchine.

20170206_120718.jpg

I consigli dello chef Attila

Lo chef consiglia: “Questa è la versione più veloce della ricetta, ma se avete qualche minuto in più, potrete anche decidere di tritare una parte dei pomodorini in modo da creare un sughetto più liquido.

Io, come gatto casalingo, sono una buona forchetta e, proprio per questo, mi piace aggiungere a fine cottura un po’ di pecorino grattuggiato che rende il tutto più saporito e, quando la stagione lo permette, anche qualche fogliolina fresca di basilico.

Buona appetito a tutti, felini e non!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...